Novità

Oltre 700 nuovi titoli di Montagna, Valsesia, Caccia, Aviazione inseriti in questi giorni


Abbiamo inserito oltre 700 nuovi titoli di libri rari nel catalogo online. In particolare:
- 153 libri sulla Valsesia che potete vedere cliccando qui:
Valsesia
- 398 libri e annate di riviste di caccia, caccia grossa, armi, cinofilia, ornitologia che potete vedere cliccando qui: caccia
- Abbiamo aggiornato le disponibilità di guide della collana Guida dei Monti d’Italia CAI-TCI; ora ne proponiamo 54, anche in edizioni diverse. Le trovate digitando 66- nel riquadro " cerca " della pagina iniziale (home page).
- Abbiamo aggiunto 53 titoli della collana "I Licheni" di montagna e alpinismo. Li potete vedere cliccando qui:
Licheni
Inoltre, abbiamo appena acquistato 84 volumi dei "Licheni" e tra questi 42 non si trovano ancora nell'aggiornamento. Sono i nn. 8, 10 (con astuccio), 12, 13, 14, 17, 18, 19, 22, 24, 27, 29, 36, 39, 41, 42, 44, 45, 46, 51, 52, 55, 56, 57, 58, 60, 61, 63, 64, 67, 70, 71, 72, 75, 77, 80, 81, 82, 83, 84, 85, 86. Per dettagli su questi volumi potete telefonare allo 0161255126 oppure scrivere a posta@donatilibri.it.



Si terrà il 24 e 25 settembre a Quincinetto (TO) la 25^ edizione della Mostra Mercato Internazionale "Librerie Antiquarie di Montagna".


I librai antiquari specializzati che hanno confermato la partecipazione sono ormai 22!
Tanti, perché si tratta di librerie professionali specializzate, perché il record pre-covid era stato di 25 partecipanti e perché manca più di un mese alla mostra ed è probabile che il numero di espositori cresca ancora.
La manifestazione sarà allestita all'interno dell'auditorium Conrero, a duecento metri dal casello di Quincinetto della autostrada A5 Torino-Aosta.
Ingresso libero e orario di apertura continuato dalle 10 alle 19 di sabato 24 settembre e dalle 10 alle 18 di domenica 25.
Per altre informazioni www.librerieantiquariedimontagna.org




Abbiamo AGGIORNATO l’inventario delle disponibilità della Rivista Mensile C.A.I.


Abbiamo aggiunto molto nuovo materiale e aggiornato l’inventario delle disponibilità della Rivista Mensile C.A.I. fino al 1960 **
Sono in vendita 46 diverse annate complete (dal 1885 al 1960) molte delle quali sia in fascicoli sciolti he rilegate. I numero sciolti sono invece centinaia.
Molte annate sono rare ed anche in ottime condizioni di conservazione.
Il materiale più recente, che è abbondantissimo!, ha anche prezzi molto accattivanti.
Potete consultare inventario e prezzi andando alla pagina
"Offerte"
** Sono disponibili anche centinaia di fascicoli più recenti e quasi tutte le annate successive al 1960, fino al 1993 e oltre, sia in fascicoli sciolti che rilegate.





E' online il catalogo n. 82


E' online il catalogo n. 82 - che avevamo spedito nella forma tradizionale su carta.
Propone cinque capitoli dedicati a: montagna (con una sezione separata per lo sci), viaggi, gastronomia, automobilismo e motociclismo, fotografia.

Chi desidera ricevere anche la copia originale e "tradizionale" su carta gratuitamente e senza impegno di acquisto può richiederla telefonando allo 0161255126 oppure scrivendo a posta@donatilibri.it




“La montagna scritta. Viaggio alla scoperta della biblioteca Nazionale del C.A.I.”


“Potete avere tutti i più bei libri rari di montagna del mondo, ma non potete non avere i due volumi de "La montagna scritta(Parole di chi? Mie.)

“La montagna scritta. Viaggio alla scoperta della biblioteca Nazionale del C.A.I.”, curata da Gianluigi Montresor e Alessandra Ravelli, raccoglie saggi e veri e propri studi di 27 tra i maggiori autori italiani specializzati.
“La ricchezza di suggestioni che emerge da queste pagine, oltre a mettere in piena luce il ruolo storico e istituzionale svolto dalla Biblioteca
, consentirà a ogni appassionato di conoscere la lunga e preziosa storia del libro di montagna” (Dalla presentazione dell’opera).
“Un’opera inedita, grandiosa, imponente” (Dalla rivista del CAI "Montagne360")Editore il Club Alpino Italiano, 2021; due volumi in 8° grande (cm. 26 x 20,5); pagg. 240- 232; con numerosissime illustraz. n.t.; leggera carton. origin. e astuccio a colori. €. 35,00 (Per l'acquisto posta@donatilibri.it oppure 0161 255126)



“Bondì Dolomites” Gente dei Monti Pallidi. Vita, Cultura, Ingegno.


Sono proprio nuovi sentieri quelli sui quali ci porta Bepi Pellegrinon con la sua casa editrice “Nuovi Sentieri”. Con 60 capitoli così attraenti che non sai da dove incominciare (sì, seguire l’ordine sarebbe facile, ma ti prendono fretta ed ingordigia di leggere tutto) il volume va a scoprire altrettante attività e modi di vivere all’ombra delle Dolomiti.

“Scorrendo l’infinita bibliografia sul mondo dolomitico c’eravamo accorti come fosse carente l’approfondimento legato alla quotidianità della vita della gente… popolazioni che sono riuscite a vivere in questi luoghi tanto belli quanto difficili. Le ricerche sono state incentrate sull’ingegno e sull’intelligenza espressa, unitamente ad un ammirevole e talvolta smisurato coraggio, da questi uomini e donne che seppero trovare le giuste vie per vivere nelle ristrettezze dell’ambiente montano”.
A cura di A.Weiss, R. Constantini, B. Pellegrinon.  Belluno, Nuovi Sentieri, 2021. Grande volume in 4° (cm. 33,5 x 25); pagg. 463; con numerosissime illustrazioni anche a colori n.t.; carton. originale a colori. €. 37,90 (Per l’acquisto posta@donatilibri.it oppure 0161 255126)



"Montagne 360" la rivista del Club Alpino Italiano segnala i nostri cataloghi tra le bibliografie di montagna.


La rubrica "Il Collezionista" che, sulle pagine della rivista "Montagne 360" del Club Alpino Italiano si occupa di libri rari di montagna e alpinismo, nel numero di aprile cita i nostri cataloghi in un articolo dedicato alle bibliografie di montagna e agli strumenti per avere informazioni sui libri.
Dopo avere osservato che a volte i cataloghi delle librerie antiquarie specializzate offrono notizie più dettagliate rispetto a molte bibliografie, gli autori segnalano alcuni cataloghi particolarmente utili e tra questi i nostri.
Ecco lo stralcio di testo che ci riguarda: "... il ponderoso fascicolo realizzato da Il Piacere e il Dovere di Vercelli nel 2000 (ma nel suo caso vale l’intera raccolta, dal 1989, giunta ormai al numero 70)".



Torna all'inizio del documento