STADEN HANS - La mia prigionia fra i cannibali. 1553-1555.


Stampa

Torino, E.D.T. Edizioni, 1991

Descrizione

In 8° (cm. 23 x 14,5); pagg. 180; con numerosissimi disegni n.t.; leggera cartonatura origin. illustr. VG. ** "Hans Staden è un marinaio tedesco che, attratto dal miraggio del Nuovo Mondo, sbarca in Brasile verso la metà del Cinquecento e viene catturato da una tribù di antropofagi. Per una serie di fortunate circostanze, non subisce la triste sorte che tocca, di solito, ai prigionieri e due anni dopo viene liberato. Tornato in patria, racconta la sua straordinaria avventura…"

Prezzo €

10,00

Codice

SV-1137

Desideriamo farti sapere come conserveremo i tuoi dati, per quanto tempo e per quali finalità. Potrai in ogni momento visionarli e richiederci la loro cancellazione. In nessun caso questi dati saranno ceduti, condivisi, trasferiti o venduti a terze parti.


 Le sigle G, VG, VG+, ecc.
 Stampa scheda